Io pago, Tu paghi, Egli si Laurea (…e non paga!)

Sei un laureando? Facciamo un po’ di chiarezza!
Quest’anno chi si laurea ha grandi agevolazioni in termini economici, ma andiamo passo per passo.

via GIPHY

 

Laureando Triennale

Gli studenti che conseguono la Laurea entro il 28 Febbraio 2017 , non sono tenuti ad effettuare l’iscrizione, né a versare alcun contributo, a parte le spese relative alla seduta di laurea.

Altro caso, vale,  per  gli studenti che al 28 Febbraio 2017 risultano in debito della sola prova finale, i quali sono tenuti ad iscriversi all’anno accademico 2016/2017 versando esclusivamente la tassa minima di iscrizione pari ad € 217,58, oltre alla Tassa Regionale per il Diritto allo studio Universitario.

Infine, per gli studenti che alla data del 28 febbraio 2017 risultano in debito della prova finale e di altri CFU, ma che al 31 dicembre 2016 risultano in debito massimo di 30 CFU, sono tenuti ad  iscriversi all’anno accademico 2016/2017 entro il 31 Marzo 2017, pagando tutte le rate, senza indennità di mora.

Inoltre, si ricorda che, gli studenti fuori corso possono iscriversi a “tempo parziale”, se al 31 Ottobre si risulta in debito massimo di 30 CFU.

Per maggiori informazioni, si consiglia di consultare la “Guida al pagamento delle tasse e dei contributi universitari per l’A.A. 2016/17 al seguente indirizzo.

 

Laureando Magistrale

Gli studenti che conseguono la Laurea entro il 28 Febbraio 2017 , non sono tenuti ad effettuare l’iscrizione, né a versare alcun contributo, a parte le spese relative alla seduta di laurea.

Altro caso, vale,  per  gli studenti che al 28 Febbraio 2017 risultano in debito della sola prova finale, i quali sono tenuti ad iscriversi all’anno accademico 2016/2017 versando esclusivamente la tassa minima di iscrizione pari ad € 217,58, oltre alla Tassa Regionale per il Diritto allo studio Universitario.

Infine, per gli studenti che alla data del 28 febbraio 2017 risultano in debito della prova finale e di altri CFU, ma che al 31 dicembre 2016 risultano in debito massimo di 30 CFU, sono tenuti ad  iscriversi all’anno accademico 2016/2017 entro il 31 Marzo 2017, pagando tutte le rate, senza indennità di mora.
Inoltre, si ricorda che, gli studenti fuori corso possono iscriversi a “tempo parziale”, se al 31 Ottobre si risulta in debito massimo di 45 CFU.

Per maggiori informazioni, si consiglia di consultare la “Guida al pagamento delle tasse e dei contributi universitari per l’A.A. 2016/17 al seguente indirizzo.

Vecchio Ordinamento

Gli studenti iscritti ad un corso di laurea di vecchio ordinamento, (ante D.M. 509/99), possono consultare consultare la guida alle tasse sul sito Unisa.

Per qualsiasi informazione puoi rivolgerti a noi scrivendoci un messaggio sulla nostra pagina facebook o recandoti di persona presso la nostra sede, situata nel corridoio che collega l’ingresso principale di Ingegneria (sopra il Bar) all’Atrio della Facoltà.

StudentIngegneria

Cricca Stuart