Rappresentanza

Consiglio di Amministrazione

Il Consiglio di Amministrazione si occupa della gestione amministrativa, economica e finanziaria dell’università. Si interfaccia con il Senato Accademico di cui approva eventualmente le proposte da esso avanzate, si occupa della gestione e ripartizione dei fondi in base alla linea politica dettata dal Senato. Non meno importante si occupa del bilancio di previsione e del conto consuntivo dell’Università.

Il Consiglio di Amministrazione è presieduto dal Rettore ed è composto da quattro docenti, uno per ciascuna area scientifico-disciplinare, un rappresentante del personale tecnico amministrativo, due componenti con competenze in campo gestionale e due rappresentanti eletti dagli studenti.

Umberto D'Avino

Consiglio di Amministrazione

Senato Accademico

Il Senato Accademico, determina la politica e gli indirizzi culturali e scientifici dell’Università. Formula i programmi di sviluppo dell’Università e coordina le attività didattiche e di ricerca; determina i criteri per l’attuazione dei programmi nazionali ed
internazionali di cooperazione e collabora con il Consiglio d’Amministrazione in merito alla ripartizione del personale.

Il Senato Accademico è presieduto dal Rettore ed è composto da docenti, professori di seconda fascia, ricercatori, personale tecnico amministrativo e cinque rappresentanti eletti dagli studenti.                                                                                                                                                                                     

Stefano Salvatelli

Senato Accademico

Consiglio degli Studenti

Il Consiglio degli Studenti è un organo propositivo e consultivo del Rettore, del Senato Accademico e del Consiglio di Amministrazione. Il Consiglio si articola in commissioni permanenti che hanno il compito di esprimere pareri su tematiche differenti come il diritto allo studio, tasse e contributi, didattica orientamento e tutorato e sullo statuto e i regolamenti. I rappresentanti in questo consiglio esprimono le idee, le opinioni e le posizioni degli studenti dell’ateneo.

Il consiglio è composto da 30 studenti eletti proporzionalmente alla numerosità di ciascun Dipartimento.

Andrea Coppola

ING.GESTIONALE

Vincenzo Simeone

ING.ELETTRONICA

Gennaro Calabrese

ING.CIVILE

Simone Russo

ING.EDILE E ARCHITETTURA

Antonio Carbone

ING.INFORMATICA

Consiglio Didattico

Il Consiglio Didattico si occupa del coordinamento didattico ed organizzativo delle attività di uno specifico corso di laurea. In particolare esamina ed approva piani di studio, coordina le attività di insegnamento e predispone la valutazione della didattica. I rappresentanti degli studenti, che costituiscono il 15% del personale docente, ricoprono un ruolo fondamentale in quanto hanno la possibilità di confrontarsi su argomenti a loro vicino, come esami, i programmi, il materiale didattico, modalità d’esame, etc. .

I Consigli didattici sono 5, Consiglio didattico di Ingegneria Chimica (DIIN), Consiglio didattico di Ingegneria Elettronica (DIIN), Consiglio didattico di Ingegneria Meccanica e Gestionale (DIIN), Ingegneria Informatica (DIEM) e Ingegneria Civile ed ambientale (DICIV).

Francesco Apuzzo

ING.CHIMICA

Ciro Scarano

CD ING.CHIMICA

Simona Napolitano

ING.CHIMICA

Mauro Di Martino

ING.CHIMICA

Maurizio Carratù

ING.CHIMICA

Giovanni Siano

ING.ELETTRONICA

Carlo Fina

ING.ELETTRONICA

Federica Siano

ING.ELETTRONICA

Domenico Pierri

ING.GESTIONALE

Francesco Pomposo

ING.MECCANICA

Martina Napoli

ING.GESTIONALE

Fabio Damiano

ING.MECCANICA

Rosanna D'Ambrosi

ING.MECCANICA

Annalisa Agovino

ING.GESTIONALE

Carmen Caliano

ING.EDILE-ARCHITETTURA

Angelo Melisse

ING.CIVILE A&T

Liliana Cecere

ING.EDILE-ARCHITETTURA

Emanuele Grimaldi

ING.CIVILE

Laura Pagano

ING.CIVILE

Pasquale Pomidoro

ING.CIVILE A&T

Carmen Scirocco

ING.EDILE-ARCHITETTURA

Michele Schiavone

ING.EDILE-ARCHITETTURA

Gennaro Alfano

ING.CIVILE

Anthony Belgianni

ING.INFORMATICA

Camilla Carpinelli

ING.INFORMATICA

Antonio Giordano

ING.INFORMATICA

Mario Martino

ING.INFORMATICA

Felice Raia

ING.INFORMATICA

Commissione Paritetica

La Commissione didattica Paritetica svolge attività di monitoraggio dell’offerta formativa e della qualità della didattica; il principale strumento al servizio delle commissioni paritetiche sono i questionari sulla didattica compilati dagli studenti, sulla base dei risultati analizzati, la commissione può prendere provvedimenti in merito alle segnalazioni riscontrate. Anche le Commissioni paritetiche sono differenziate in base ai corsi di laurea.

Alessia Faugno

ING.MECCANICA

Rosanna Santucci

ING.GESTIONALE

Luca Vicinanza

ING.CHIMICA

Davide Anzisi

ING.ELETTRONICA

Sofia Gioiella

ING.CIVILE

Mariarosaria Alessio

ING.EDILE-ARCHITETTURA

Catello Gargiulo

ING.EDILE-ARCHITETTURA

Marica Azzato

ING.INFORMATICA

Valeria Izzo

ING.INFORMATICA

Luca Melillo

ING.INFORMATICA